Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ultime novità

Le idee di Falcone e Borsellino devono camminare sulle gambe dei bambini”.

lunedì 14 maggio nel capoluogo nisseno le due  sorelle gemelle Eleonora e Federica Mascerà  per la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso “Disegna la Legalità” bandito dalla camera di commercio di Caltanissetta presieduta da Antonello Morante, neo presidente di Confindustria Sicilia.

 

(Nella foto  da sinistraEleonora e Federica classe quinta C e D)

Il  valore culturale e l’impegno dai bambini ha indotto la Camera di Commercio a realizzare un’agenda 2013 illustrata con tutti gli oltre 500 disegni pervenuti. Allo scopo di educare i bambini alla cultura della legalità con il linguaggio delle immagini con messaggi autentici più chiari rispetto all’espressione verbale.

Gli  elaborati  delle due sorelline costituiranno  due  pagine di questa diario  che sarà distribuito in tutte le scuole primarie di tutta Italia.

La commissione esaminatrice  costituita da Piero Grasso, Procuratore Nazionale Antimafia, Emma Marcegaglia, Presidente nazionale di Confindustria, e dallo scrittore Andrea Camilleri, intervenuto alla cerimonia in videoconferenza,e con  la partecipazione straordinaria del capo della Polizia Antonio Manganelli.

Quando abbiamo visionato i disegni – ha detto Emma Marcegaglia, presidente nazionale uscente di Confindustria – mi sono emozionata; erano tutti bellissimi. Sono mamma anch’io di una bimba di 9 anni e, devo ringraziare Antonello Montante per la gioia che ho provato. La legalità - ha aggiunto – è un valore etico, sociale ma soprattutto economico. Dobbiamo fare in modo che la cultura della legalità sia diffusa e continui a essere sempre presente”.

 

Utenti Collegati

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online