Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Amministrazione trasparente

Nuova Amministraz. Trasparente

  • Nuova Amministraz. Trasparente

Miglioramento dell'accessibilità

Login area riservata

Accesso all'area riservata

Modulo: RelazionalMente

Il corso attraverso i paradigmi della sociologia  e della sociologia della famiglia, ha reso i genitori “consapevoli” delle più importanti trasformazioni della famiglia all’interno dei principali mutamenti sociali, economici e culturali dell’era post-moderna.

La famiglia è stata presentata come ambito dell’identità, della riproduzione sociale, ma anche come luogo di conflitto e di marginalità.

Una particolare attenzione è stata data allo studio del rapporto tra il mondo degli adolescenti/giovani e quello dei genitori,evidenziando la sua ricaduta nei processi formativi, nei fenomeni di marginalità sociale, nella creazione della dimensione civica.

Sono stati evidenziati anche i processi trasversali che operano, in generale, nelle coscienze individuali, quindi anche all’interno delle dinamiche familiari, e che agiscono nell’attivazione di comportamenti quali la discriminazione, l’emarginazione.

Al fine di potenziare il dialogo intergenerazionale (genitori-figli) sono state valorizzate le competenze comunicative verbali e non verbali, l’ascolto attivo.

I genitori hanno mostrato grande coinvolgimento e partecipazione attiva, in particolar modo nelle attività che trattavano aspetti tecnici ed operativi, ritenuti immediatamente applicabili nei loro contesti familiari problematici.

Il feedback ottenuto ha fatto rilevare apprezzamenti da parte dei genitori, i quali hanno potuto estrapolare dinamiche da sperimentare nell’immediato.

Soddisfatte risultano le aspettative dei genitori che hanno espresso vivo apprezzamento per il progetto. Buono il livello di produttività del colloquio formativo ed elevato il senso di responsabilità verso le problematiche trattate.

 

 

 

 

 

Utenti Collegati

Abbiamo 6 visitatori e nessun utente online